Amanti delle tisane, accorrete numerose! Questo post è dedicato a voi

Se anche voi fate parte di quella categoria di donne dipendenti da the, tisane e roiboos, non potete assolutamente perdervi queste 3 ricette per tisane fai da te. Se anche non siete dipendenti ma semplicemente non disdegnate l’idea di lasciarvi coccolare da una tazza calda mentre fuori dalla finestra si consumano gli ultimi tratti di un lungo inverno, segnatevi queste semplicissime ricette, non ve ne pentirete.

Per prepararle è necessario recarvi in erboristeria e richiedere una miscela delle piante che vi indicheremo, in parti uguali. Un cucchiaio per tazza ed è semplice come bere un bicchiere d’acqua (anzi, di tisana fai da te).

La tisana contro il mal di stomaco e digestiva

Ecco la prima delle tre ricette delle tisane fai da te. Delicatine di stomaco, qui abbiamo la soluzione per voi!

Gli ingredienti da richiedere al vostro erborista di fiducia sono:

  • Foglie di melissa necessarie per la riduzione degli spasmi. Inoltre, questa pianta è ottima quando lo stress inizia ad essere somatizzato attraverso disturbi fisici ed è ottima per il benessere sia dello stomaco, che dell’intestino. Poiché la melissa aumenta la secrezione della bile, è l’ideale per la digestione di cibi molto grassi.
  • Fiori di camomilla che oltre essere sedativi, hanno proprietà utili ad alleviare crampi e dolori gastrointestinali. Inoltre, sono un ottimo rimedio naturale per la protezione delle mucose gastriche.
  • Frutti di anice verde per ridurre gas intestinali (bleah) e per disinfettare l’intestino provato.

Tisane fai da te: 3 ricette per il tuo benessere

Tisane fai da te per combattere i malanni

Per il benessere della vostra gola irritata dal freddo inverno e per i vostri bronchi che fanno coff coff, ecco la ricetta giusta per voi. Gli ingredienti:

  • Foglie e fiori di timo, necessari a disinfettare l’apparato respiratorio. Aiutano a fluidificare il muco presente nei bronchi.
  • Fiori di verbasco, ottimi come antinfiammatorio ed anticatarrale.
  • Fiori di lavanda, antisettici ed antispastici. Sono ottimi per disinfettare e rilassare la muscolatura, fornendo un benessere quasi immediato alle vie respiratorie.

E i dolori muscolari?

Ed ecco la soluzione per quei doloretti muscolari dati dalle ore passate davanti al PC oppure dalle terribili torture durante le lezioni di zumba. Gli ingredienti necessari per questa tisana sono:

  • Radici di artiglio del diavolo, ottime come antinfiammatorio e antidolorifico. Non fatevi spaventare dal nome un pochetto inquietante, ma provate le sue proprietà. Quando ho grosse tensioni muscolari tra la cervicale e le spalle, richiedo al fortunato di turno di farmi un massaggio con una bella pomata erboristica come questa di Aboca.
  • Fusto di gramigna famoso per le sue proprietà antinfiammatorie ed antireumatiche.
  • Foglie di ortica che sono un sempreverde nel settore erboristico. Queste foglie hanno un ottimo potere contro i dolori dati da infiammazioni e sono ottime anche per il benessere generale del corpo. Sono diuretiche e depurative.

Fateci sapere se le provate 🙂